Dott.ssa Giovanna Cappello

La Dott.ssa Cappello Giovanna si è laureata in Psicologia, Laurea quinquennale, indirizzo Clinico e di Comunità nel 1994, con votazione 110/110. Dopo l'esame di Stato (1995) ed il conseguimento dell'Abilitazione all'Esercizio della Professione di Psicologo si è iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Lazio (09/09/1996 n°18877). Al fine di ampliare le conoscenze dei meccanismi e dinamismi mentali alla base del comportamento, dell'apprendimento e delle modalità relazionali e sociali di ogni individuo, si è iscritta ad un corso Specialistico biennale in Psicodiagnostica (1996-1998). I vari test appresi (Rorscharch, M.M.P.I. 1 e 2, W.A.I.S.,W.I.S.W., W.W.P.P.S.I., test della Figura umana, test dell'albero, test della famiglia ed altri), possono essere usati, in fase di consultazione psicologica, e insieme al colloquio clinico e all'osservazione favoriscono un migliore inquadramento diagnostico sia nell'adulto che nel bambino. Nel 1997 ottiene l'idoneità per l'espletamento dell'attività di Esperto Psicologo, ex art. 80, per gli Istituti Penitenziari presso il Ministero di Grazia e Giustizia. Nel 1998 si iscrive al corso di Specializzazione quadriennale per l'esercizio dell'attività psicoterapeutica presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Nel 2002 consegue il titolo di Specialista Psicoterapeuta in "Psicologia del Ciclo della Vita" ad indirizzo psicodinamico. Tale specializzazione consente di effettuare interventi psicologici nelle varie fasi del ciclo della vita dall'infanzia all'adolescenza all'età adulta, le problematiche della coppia e della genitorialità, nei processi educativi, sui soggetti con disturbi cognitivi o portatori di handicap. Nel 2008 frequenta presso la sede ABA (Associazione per lo Studio e la Ricerca sull'Anoressia, la Bulimia, l'Obesità e i Disordini Alimentari) di Roma il corso di Specializzazione per il trattamento e la cura dei disturbi delle condotte alimentari. Nel 2016 effettua formazione specifica, nell'ambito del progetto "LAZIOINGIOCO", per l'avvio e l'implementazione della rete Regionale di Sportelli Distrettuali sul Gioco d'Azzardo Patologico. Ha lavorato presso il SeR.T, Servizio per le tossicodipendenze della ASL RM B, dal 1996 al 1997 (attività di volontariato). Dal 1998 al 2005 ha lavorato presso la comunità terapeutica - riabilitativa "Residenza Morgagni" di Roma in qualità di psicologa, occupandosi di elaborazione di progetti riabilitativi e sostegno psicologico. Dal 2001 al 2003 ha lavorato presso il T.S.M.R.E.E. della ASL RM B, occupandosi di somministrazione dei test ed elaborazione delle diagnosi in età evolutiva, sostegno psicologico con bambini e adolescenti e sostegno della genitorialità (attività di volontariato). Dal 2003 al 2008 collabora con il Centro di Riabilitazione Neuro Psico Motorio di Napoli in qualità di Psicologa Psicoterapeuta. Il trattamento psicoterapeutico era rivolto a bambini, adolescenti anche con handicap, coppie genitoriali ed adulti e svolto in un'ottica di lavoro d'equipe sulla base di un progetto terapeutico individuale concordato con i responsabili ASL. Come parte integrante del lavoro vi erano incontri periodici con i responsabili ASL dei trattamenti erogati e per i bambini e gli adolescenti anche con gli insegnanti scolastici. Da Giugno 2010 a Ottobre 2010 lavora presso l'istituto penitenziario Rebibbia – Ser.T sez. penale con incarico dell’ASL RM B; l'attività di lavoro prosegue a tutt'oggi come sostituta fiduciaria. L'attività professionale svolta riguarda l’accoglienza dei Nuovi Giunti con apertura della Cartella Clinica, Sostegno Psicologico e Psicoterapia, lavoro congiunto svolto con Educatori e Assistenti sociali. L'attività di lavoro in ambito penitenziario è svolta anche presso altri istituti penitenziari con incarico del Ministero della Giustizia. Da agosto 2010 a tutt'oggi svolge attività di lavoro in qualità di Referente Psicologa del servizio P.U.A. del Distretto ASL RM G 6. Dal 2016 al 2017 ha lavorato come Psicologa Responsabile dello sportello G.A.P. (Gioco d’Azzardo Patologico) attivato nel comune di Colleferro (previsto dalla Lg Regionale n°5 del 5 Agosto 2013) svolgendo anche interventi nelle scuole. Da Settembre 2003 svolge Attività Clinica in Studio Professionale privato con bambini, adolescenti adulti e coppie genitoriali.

PER APPUNTAMENTO : 3384314536 | EMAIL : cappello.giovanna@libero.it